Le 5 spiagge più belle del Gargano

18/2/2015

Andiamo in Puglia, alla scoperta di 5 fra le più belle spiagge del Gargano, piccoli angoli di paradiso in cui godere del delicato rumore del mare che sfiora il bagnasciuga.

Il Gargano: la montagna che si affaccia sul mare. Chiamato, non a caso, “lo sperone” d’Italia, questa terra, protesa fra terraferma e mare, è un promontorio che sporge dal nostro Stivale verso la Jugoslavia.

Sono 200 i km di costa di questo territorio così variegato, ricco non solo di paesaggi mozzafiato, ma anche di storia, di cultura, dei sapori dei piatti tipici e dei prodotti locali e di piccole città e borghi senza tempo che raccontano di antichi popoli e grandi personaggi.

Oggi ci soffermeremo sulle sue magnifiche spiagge, 5 in particolare, luoghi in cui d’estate risuonano le voci dei tanti turisti e bagnanti che scelgono queste località d’incanto, mentre nelle altre stagioni si è soli, accompagnati solo dallo scrosciare delle onde.

Esploriamole in virtual tour!

spiaggia_pizzomunno

1) Spiaggia di Mattinata 

Per chi viene da Foggia il tour può iniziare dalla Spiaggia di Mattinata, una vera full immersion nella natura e nella bellezza di questi luoghi unici. Infatti, siamo nel Parco Nazionale del Gargano e il mare qui è talmente limpido da aver ottenuto la Bandiera Blu di Legambiente. Oltre che il magnifico panorama ad emozionarci vi è la storia di questi lidi che videro il nascere e il fiorire dell’antichissimo popolo dauno.

2) Spiaggia di Pizzomunno

Premiata anch’essa da Legambiente, proseguendo lungo la costa garganica, sempre nel territorio del Parco Nazionale del Gargano, incontriamo la spiaggia di Pizzomunno. Qui a disegnare il paesaggio vi è un imponente monolita…quale sarà la sua storia?

3) Marina di Peschici 

Una delle località più belle e affascinanti dell’intera costa Adriatica, Peschici ci rapisce con la sua semplice bellezza: un borgo di pescatori in cui il tempo sembra essersi fermato. Passeggiare sulla sua spiaggia è come viaggiare indietro nel tempo.

4) Vico del Gargano 

Sulla strada che da Peschici arriva a Vico del Gargano ci fermiamo ad ammirare la spiaggia di San Minato, piccola frazione del comune garganico. Lunghissima, la sua sabbia ha una consistenza particolare, quasi impalpabile e passeggiando si incontrano tracce di epoca normanna.

spiaggia_vico_del_gargano

5) Marina di Lesina

Con gli occhi pieni del blu intenso del mare e dei magnifici scorci dei borghi affacciati su questi paesaggi unici, ci accingiamo a concludere il nostro viaggio lungo le spiagge più belle del Gargano. Il nostro itinerario finisce sulla Marina di Lesina in cui alla sabbia si mischia la bellezza delle dune. Un territorio tutto da scoprire, protetto dalla Lipu, in cui si snodano sentieri attrezzati in cui godere, oltre che del magnifico mare, anche della compagnia di un’ambiente naturale ancora incontaminato.

Dalle più attrezzate, alle più selvagge, le spiagge del Gargano sono tutte da scoprire, in ogni stagione, per ammirare i diversi colori del cielo, che si riflette nel mare, e per visitare i borghi, assaporare la cucina tipica e vivere le tradizioni di questo splendido angolo di Puglia.

Gli itinerari: Un viaggio lungo la costa dello sperone d’Italia

Clicca QUI per scoprire tutti gli itinerari alla scoperta del Gargano

 

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento