Una calza da record per la Befana viterbese

20/12/2013

Viterbo rinnova il suo appuntamento con l’Epifania attraverso il grande spettacolo di una manifestazione inserita nel Guinness dei Primati: una maxi calza che si estende per 53 metri e pesa 400kg,  trasportata lungo un percorso di quasi 2km da 100 Befane e, caratteristica unica al mondo, poggiata sul tettino di 10 storiche Fiat 500.

La locandina dell'evento

La locandina dell’evento

GUARDA I VIRTUAL TOUR DI VITERBO

Una manifestazione unica nel suo genere, promossa dal Centro Sociale Pilastro e realizzata insieme all’ADMO Viterbo, l’AVIS, “500 Tuscia Club” e la Parrocchia Sacro Cuore.

Questo evento viene chiamato anche “Calza della solidarietà” poiché ogni anno l’iniziativa è dedicata a raccogliere fondi per associazioni che svolgono attività a tutela dei bambini meno fortunati. Infatti, al termine del trasporto, sul sagrato della Chiesa del Sacro Cuore al quartiere Pilastro, si svolgerà la distribuzione di 1000 calze della Befana, per le quali è richiesto un contributo minimo di 2€: il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Per la realizzazione di questa calaza da record servono 200 metri di iuta e mesi di lavoro per la cucitura. La sua preparazione è così complessa che è necessaria la collaborazione dei Vigili del Fuoco: l’interno viene riempito con palloni gonfiabili e sacchi di carta, mentre l’esterno è ornato con palloncini colorati e dolciumi.

Il trasporto della calza partirà alle ore  15:00 da Piazza San Sisto (Porta Romana) e proseguirà lungo Via Garibaldi, Via Cavour, Piazza del Plebiscito, Via Ascenzi, Piazza dei caduti, Via Cairoli, Piazza San Faustino, Via Signorini e Viale Buozzi fino ad arrivare alla Parrocchia del Sacro Cuore per le ore 17:00.

Valeria Davolo

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento