Un milione di euro per le capitali italiane della cultura

12/3/2015

In arrivo un milione di euro dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo per le 5 capitali italiane della cultura.

Lecce, Cagliari, Perugia, Siena e Ravenna. Il Mibact contribuirà concretamente al futuro di queste 5 capitali italiane della cultura che insieme a Matera, uscita vincitrice, erano candidate per essere nominate capitali europee della cultura 2019.

Ogni città avrà a disposizione il lauto budget al fine di implementare quei progetti presentati a suo tempo di valorizzazione del patrimonio culturale attraverso attività, eventi, iniziative di vario genere e miglioramento delle infrastrutture.

SCOPRI IL TUO COMUNE IN VIRTUAL TOUR

sassi di matera

Ma “lo sguardo” del Mibact non si esaurisce qui. Va oltre le 5 ex candidate e guarda soprattutto alle periferie delle città, per le quali è stata confermata l’istituzione di un fondo di 3 milioni di euro da destinare ad attività culturali.

In cantiere al Ministero anche un progetto per creare poli museali che creino reti tra musei statali e comunali. Per ora si sperimenterà il modello in alcune città, quali Torino, Firenze, Bologna, Modena, Ferrara, Parma, Assisi, Perugia e Bari.

perugia

In attesa di conferma anche altre erogazioni di risorse, come quelle relative al Decreto Destinazione Italia, che prevede un fondo di 500 milioni per progetti culturali e di rilancio del turismo nei Comuni, ad oggi non ancora sostenuto finanziariamente.

 

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento