Toscana-Umbria: dal 17 maggio “ReimmaginaRe Fotografia”

9/5/2014

“ReimmaginaRe Fotografia” è questo il titolo dell’evento che coinvolge Città di Castello, Citerna, Sansepolcro e Anghiari, in un percorso fotografico che abbraccia i borghi dell’Umbria e della Toscana.

La locandina dell'evento

La locandina dell’evento

L’evento itinerante prenderà il via sabato 17 maggio alle ore 10,00 da Città di Castello. Sarà il Salone degli Specchi del Circolo degli Illuminati ad ospitare l’inaugurazione del festival promosso e organizzato dall’Associazione culturale ReimmaginaRe che propone otto mostre fotografiche e cinque incontri.

Sempre sabato 17 maggio, dopo l’inaugurazione del festival e l’apertura delle mostre a Città di Castello, si proseguirà con le inaugurazioni nelle altre tre città coinvolte nel progetto culturale. Sarà possibile visitare tutte le esposizioni fino al 15 giugno 2014.

“ReimmaginaRe Fotografia”, non più una singola istanza monolitica e centrata, spiegano gli organizzatori, quanto piuttosto una struttura distribuita, incentrata sulla convergenza di interessi e sull’ottimizzazione delle singole peculiarità, energie, risorse già presenti nel territorio.

Il festival non sarà solo mostra fotografica, ma si aggancerà anche al web e attraverso il nuovo sito di “ReimmaginaRe Fotografia” sarà possibile dare voce e spazio ad autori di talento a prescindere dalla loro collocazione geografica e diventerà un elemento di riferimento nelle prossime edizioni del festival.

Città di Castello, Citerna, Sansepolcro e Anghiari sono quattro dei borghi presenti sul portale Italiavirtualtour.it. Anche in queste quattro cittadine, due umbre e due toscane, il nostro staff ha realizzato una serie di virtual tour fotografici che permettono di ammirare alcune delle bellezze turistiche di questi luoghi a 360°.

GUARDA I VIRTUAL TOUR DI CITTA’ DI CASTELLO

GUARDA I VIRTUAL TOUR DI CITERNA

GUARDA I VIRTUAL TOUR DI SANSEPOLCRO

GUARDA I VIRTUAL TOUR DI ANGHIARI

Ecco il programma nelle quattro città della Valtiberina Umbra e Toscana:

CITTÀ DI CASTELLO
SABATO 17 MAGGIO
Ore 10 – Salone degli Specchi del Circolo degli Illuminati

Inaugurazione del Festival “ReimmaginaRe Fotografia” percorsi fotografici tra Umbria e Toscana di seguito, Quadrilatero di Palazzo Bufalini

Visita alle mostre:
“Il Valzer di un giorno” di Franco Carlisi

Una spiazzante esplorazione fotografica sul matrimonio siciliano. “L’occhio di Franco Carlisi – scrive Andrea Camilleri – coglie continuamente dei “fuori campo” e ce li restituisce, direi proprio da narratore, con straordinaria vivezza e intensità. Le foto matrimoniali di solito anelano all’evanescenza, alla leggerezza, alla purezza, alla solennità. Invece, attraverso lo sguardo di Carlisi, tutto diventa carnale, vissuto forte, reale, senza mezze tinte”.

“Deep Night” di Vinicio Drappo

Realizzato in uno dei luoghi più controversi della contemporaneità, la discoteca; considerata un “non luogo”, ma al tempo stesso, ambito di una possibile socialità, il portfolio di Drappo si impone con una forza espressiva che può essere definita, addirittura, “violenta”: immagini dai tagli esasperati, cariche di tensione ed energia, che interrogano nel profondo delle nostre pulsioni più viscerali, scuotendo tutti dal torpore degli stereotipi visuali confezionati in bella forma.

di seguito, Pinacoteca Comunale
Visita alla mostra:
“Sensational Umbria” di Steve McCurry
Grazie al prezioso sostegno della Regione Umbria, saranno ospitate a Città di Castello alcune delle foto del progetto “Sensational Umbria” esposte a Perugia fino al 5 ottobre prossimo, presso gli spazi dell’Ex Fatebenefratelli.

DOMENICA 18 MAGGIO
Ore 17.30, Sala degli Specchi del Circolo degli Illuminati
Conferenza di Franco Carlisi

SABATO 14 GIUGNO
Ore 17, Sala degli Specchi del Circolo degli Illuminati
incontro con l’Associazione Istanti Fotografia e Cultura

CITERNA
SABATO 24 MAGGIO
Ore 11, Locali degli Ammassi
Presentazione e visita alle mostre con gli autori:
“Italian street photography” del collettivo Spontanea
Sono artisti che si dedicano alla fotografia di strada, la loro è una formazione ad hoc per raccogliere diversi stili e visioni. Tramite la ricerca di progetti, temi e idee, hanno collaborazioni con il più ricercato panorama fotografico italiano.

“I.L.A. Merlino” di Giuseppe Di Padova
Vincitore Portfolio CiternaFotografia 2013.
In questo lavoro, l’autore si propone di ricomporre porzioni della memoria di un luogo. La modalità espressiva ripercorre e accosta il passato e il presente in modo sensibile e rievocativo con un approccio fotografico profondamente personale.

Ore 17, Teatro Bontempelli
Incontro con gli autori del collettivo Spontanea sulla Street Photography

ANGHIARI
SABATO 31 MAGGIO
Orario da definire – Palazzo Comunale
Incontro con Paolo Ventura
Un fotografo unico nel suo genere: i suoi scatti ritraggono precisissimi diorami che riproducono varie ambientazioni tutte dal sapore antico e surreale. Un mondo in miniatura che la macchina fotografica di questo abile artista cattura e reinterpreta fornendo una serie di riflessioni sul sottile e impalpabile strato che divide finzione e realtà. Paolo Ventura vive a New York ed espone soprattutto all’estero.

 

SANSEPOLCRO
SABATO 7 GIUGNO
Ore 11, Auditorium Santa Chiara
Presentazione e visita alle mostre con gli autori:
“Blank” di Luca Gilli
Le immagini di Gilli propongono un altro spazio nel quale irreale e immateriale si fondono e si confondono. Uno spazio dove il bianco igienico di una certa architettura contemporanea si trasforma in un bianco trascendente, primordiale. Uno spazio dove l’eccesso quasi accecante di luce ci restituisce una certa innocenza e ingenuità dello sguardo.

“Labyrinthos 1″ di Cesare Di Liborio
Venti scatti sviluppati in bianco e nero sull’idea del labirinto. Un labirinto in cui grazie alle mappe non ci si perde ma si attraversa. Un labirinto visto come possibile metafora della vita, un passaggio tra il conosciuto e lo sconosciuto. Il “passaggio” è il filo conduttore e cifra stilistica di tanti progetti dell’artista.

Ore 17, Auditorium Santa Chiara
Incontro con gli autori Luca Gilli e Cesare Di Liborio coordinato da Vasco Ascolini

SABATO 14 GIUGNO
ore 11, Palazzo Pretorio
“Di viva passione” Inaugurazione mostra collettiva del Foto Club di Sansepolcro

Info:
Tutte le mostre e le iniziative sono ad ingresso gratuito
Orari di visita delle mostre che si tengono dal 17 maggio al 15 giugno 2014:
dal lunedì al venerdì, ore 17 – 20sabato, domenica ed altri festivi, 10.30 – 13 * 17 – 20

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento