Toscana: al via “Cantine Aperte”

25/5/2015

Dal 30 maggio al 2 giugno la Toscana torna ad aprire le sue cantine ad appassionati, turisti e intenditori per la 23° edizione di “Cantine Aperte”, sulla scia di Expo 2015, una manifestazione che coinvolgerà tutte le cantine d’Italia associate al Movimento Turismo del Vino, per una Festa della Repubblica speciale.

Oggi parliamo in particolare delle iniziative in terra Toscana, una delle regioni italiane a maggior vocazione vitivinicola dello Stivale: qui da Firenze ad Arezzo, da Pisa a Prato, da Lucca a Pistoia fino a Siena e a Grosseto, tante cantine a breve saranno in festa e delizieranno i tanti cultori del buon vino con una serie di attività.

cantine toscana

“Vini e Cibi rari” è il tema della 23ª edizione dell’evento per cui in programma non vi saranno solo delle semplici degustazioni, ma degustazioni “d’autore”, con l’assaggio di vini introvabili, rari, e prodotti tipici locali.

SCOPRI UN ITINERARIO LUNGO LE STRADE DEL MORELLINO DI SCANSANO IN TOSCANA

Tante anche le connessioni con il territorio attraverso l’organizzazione di una serie di attività per viverlo a 360 gradi in tutta la sua incredibile e rinomata bellezza e generosità,.

E quindi spazio ai pic nic a cavallo, alle lezioni d’arte, alle visite guidate alla scoperta dei segreti della vinificazione, ma anche eventi dedicati alla musica e all’arte.

Solo nella provincia di Siena saranno 32 le cantine aderenti all’iniziativa, insieme a tante altre associate al Movimento Turismo del Vino nelle altre provincie toscane che per ognuno dei 4 giorni della manifestazione hanno in calendario un programma tutto da scoprire.

GUARDA LA TOSCANA IN VIRTUAL TOUR

cantine aperte toscana

Tra le tante cantine in festa, quattro in particolare offriranno ai visitatori un “viaggio” non solo nel gusto ma anche nel design contemporaneo. Sono le Cantine d’Autore: Il Borro, Antinori, Tenuta Santavenere e il Castello Fonterutoli, veri e propri capolavori d’architettura dove il gusto unico del nettare di questi luoghi è esaltato dalla bellezza degli ambienti in cui è custodito.

Per i 4 giorni di Cantine Aperte verrà lanciato anche un contest su Instagram “Bevi cosa Vedi”, con la premiazione dei migliori scatti che sapranno raccontare il legame fra vino e territorio.

 

Info:

Cantine Aperte – 23° edizione

30 maggio – 2 giugno

Toscana – Varie località

Scopri QUI il programma completo di Cantine Aperte 2015

 

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento