Torre Annunziata, tutto pronto per lo JA! JazzArt Festival

29/5/2013

JA! JazzArt Festival, è questo il titolo dell’iniziativa che si svolgerà sabato 1 e domenica 2 giugno a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, e che porterà in città scultori, installatori, writers e tanti altri artisti che si mobiliteranno a ritmo di musica per la riqualificazione di spazi urbani del centro storico.

L'evento si terrà l'1 e il 2 giugno

L’evento si terrà l’1 e il 2 giugno

Un modo per riqualificare la città oplontina, recuperando spazi abbandonati da tempo al proprio degrado, e per valorizzare  un territorio che attende una riconversione turistica dopo aver visto tramontare la propria vocazione metallurgica.

Un programma ricco di eventi quello messo in piedi dagli organizzatori di JA!, parola che in dialetto napoletano assume un significato di incitamento, di partecipazione.

Numerosi concerti di musica Funk, fusion, manouche, etnic e improove faranno da colonna sonora agli interventi artistici e i due giorni della manifestazione si concluderanno con il già attesissimo concerto di James Senese e Napoli Centrale.

Parola d’ordine del Festival è “partecipazione” e naturalmente tutta la popolazione sarà chiamata a partecipare attivamente all´evento e inoltre le persone potranno iscriversi gratuitamente ai vari workshop per adulti e bambini previsti dall´organizzazione. Le location dell’evento e oggetto degli interventi artistici, saranno le cinque rampe che collegano Corso Vittorio Emanuele alla zona portuale di Torre Annunziata.

Il progetto è nato dall’unione del team di progettisti di Collettivo Spazio e da due associazioni culturali del territorio, Butterfly Effect e Wedo.Lab. In tal senso, Ja! JazzArt Festival non si presenta come un semplice evento, ma come un esempio di cittadinanza attiva.

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento