Serata di festa e sapori tipici il 21 giugno in Bassa Sabina

13/6/2014

Sabato 21 giugno doppio appuntamento in Sabina tiberina: fra i vicoli e le piazzette di Roccantica si festeggerà l’Amatriciana mentre a Poggio Catino spettacoli, musica, vino e buon cibo locale per la “Festa delle Cantine”.

MAPPA: 


Visualizzazione ingrandita della mappa

A metà strada fra Rieti e Roma c’è un territorio in cui la natura è incontaminata, dove i prodotti della terra sono genuini e in cui le tradizioni e la voglia di fare festa insieme sono sempre vive, soprattutto in occasione delle tante sagre che tra la primavere e l’estate animano i piccoli borghi incastellati che abitano questi luoghi.

GUARDA TUTTI I VIRTUAL TOUR REALIZZATI IN SABINA

Siamo in bassa Sabina, dove sabato 21 giugno sono in programma due eventi da non perdere.

poggio_catino_festa_cantine

Il primo è a Poggio Catino, grazioso paesino conosciuto per le sue splendide torri medievali che disegnano il paesaggio di questo angolo meno conosciuto della Lazio. Qui alle ore 19.00 inizierà un vero e proprio viaggio indietro nel tempo con la “Festa delle Cantine”: per una sera riapriranno le antiche cantine, luoghi in cui in passato ci si riuniva per bere e mangiare insieme i piatti della cultura contadina, cucinati dalle sapienti mani delle massaie con gli ingredienti locali, tra cui il saporito olio extravergine Sabina Dop.

Allo stesso modo sabato le strade del borgo antico torneranno ad animarsi con musica popolare che accompagnerà la degustazione di piatti tradizionali quali la pasta alla Sabinese tirata a mano, le carni nostrane alla brace, i fagioli con le cotiche e la pizza, il tutto innaffiato da fiumi di vino.

La locandina dell'evento

La locandina dell’evento

Profumi e atmosfere tradizionali caratterizzeranno anche la serata di Roccantica – distante solo 8 km, cinque minuti in macchina, da Poggio Catino – dove a partire dalle ore 20.00 si darà il via alla manifestazione “Rianimiamo Vicoli e Piazzette. L’Amatriciana in Bassa Sabina”, una serata in cui le strette e acciottolate stradine e piazze del borgo prenderanno vita popolandosi di artisti, stornellatori, suonatori di organetti che regaleranno uno spettacolo unico da gustare insieme ai piatti locali, tra cui gli spaghetti all’Amatriciana, una ricetta tipica di un’altra zona della Sabina, al confine con l’Abruzzo, portata in Bassa Sabina con il patrocinio della proloco di Amatrice, patria della pietanza.

Valentina Sanesi

Info:
Sabato 21 giugno 2014
Ore 19.00: “Festa delle Cantine” a Poggio Catino (Rieti)
Ore 20.00: “Rianimiamo Vicoli e Piazzette. L’Amatriciana in Bassa Sabina” a Roccantica (Rieti)

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento