Salerno, dall’1 novembre Luci d’Artista

31/10/2013

“Neve di primavera” è questo il tema dell’ottava edizione di Luci d’Artista che prenderà il via venerdì 1 novembre alle ore 17,00 a Salerno e che accompagnerà l’intero periodo invernale della città campana.

La locandina dell'edizione 2013

La locandina dell’edizione 2013

GUARDA I VIRTUAL TOUR DI SALERNO

Alle tradizionali composizioni di carattere natalizio e invernale (“Giardino d’Inverno”, albero di Natale, slitta, renne) si aggiungerà l’opera simbolo che, come di consueto, sarà installata in Piazza Flavio Gioia: una raffigurazione della primavera di Botticelli. Il tema della primavera torna, poi, in diverse zone del centro storico grazie alla presenza nelle strade del ciliegio, altra figura chiave di questa edizione.

Novità alla Villa Comunale, dove il “Giardino incantato” inizierà una progressiva riconversione verso gli abissi marini, che sarà in futuro la nuova scenografia di quest’angolo della città.

Altra novità sul lungomare cittadino, dove, insieme agli stand dei mercatini di Natale, compariranno alcune figure sulla scogliera nei pressi di Piazza Cavour. Non mancheranno, come di consueto, le opere di artisti della luce: il “Mito” di Nello Ferrigno sarà collocato in via Velia, “Cyrcus” di Luca Pannoli illuminerà via Diaz e strade limitrofe.

Infine, anche quest’anno, sarà riproposto il gemellaggio con San Gregorio Armeno: la famosissima strada napoletana dei presepi sarà illuminata dalle Luci d’Artista, a Salerno arriveranno alcuni presepi napoletani del ’700.

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento