Rossano, la notte dei Musei per scoprire la storia della liquirizia

10/5/2014

Torna sabato 17 maggio in tutta Italia l’appuntamento con “La Notte dei Musei” l’iniziativa che vedrà i musei e gli spazi culturali aperti al pubblico in orario serale e con tanti eventi tra arte, musica, danza, cinema, teatro, letture e visite guidate.

Il 17 maggio a Rossano

Il 17 maggio a Rossano

GUARDA I VIRTUAL TOUR DI ROSSANO CALABRO

Per chi si trovasse a Rossano Calabro in provincia di Cosenza potrà visitare il Museo della liquirizia Giorgio Amarelli. Per l’occasione le porte del “singolare” museo che racconta la storia della liquirizia e di Giorgio Amarelli resterà aperto al visitatore anche in orario serale. Avrete la possibilità di poter conoscere le tappe fondamentali che hanno scandito la produzione e la commercializzazione del prodotto, modificata nel corso del tempo anche grazie alle varie invenzioni, ma sempre nel rispetto della natura. Una storia che si lega a doppio filo a quella della famiglia Amarelli. All’interno del Museo, infatti, sono custoditi incisioni, documenti, fotografie, abiti d’epoca, oltre che attrezzi agricoli e macchinari per la produzione della celebre liquirizia per seguire il ciclo produttivo dalla radice al prodotto raffinato.

Intanto potrete ammirare anche il nostro virtual tour realizzato all’interno delle sale del Museo della liquirizia Giorgio Amarelli, oppure leggere il nostro itinerario dal titolo Rossano, l’antica terra degli enotri.

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento