Roma: incontro con l’arte africana

20/11/2014

In mostra fino all’11 Gennaio 2015 presso il Museo Carlo Bilotti di Roma.

Sedici paesi africani. Tredici collezioni. Oltre duemila opere. Un inedito e ricco ritratto artistico dell’Africa, tra radici storiche e innovazione, culture visive locali e globalizzazione.

africa

SCOPRI IL MUSEO CARLO BILOTTI IN VIRTUAL TOUR

“Anche il leone deve avere chi racconta la sua storia. Non solo il cacciatore”. Imago Mundi, il progetto artistico globale promosso da Luciano Benetton e dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche, ha fatto propria questa suggestiva metafora ripresa dallo scrittore nigeriano Chinua Achebe, raccogliendo 13 collezioni di arte contemporanea di 16 Paesi dell’Africa.

Il progetto artistico globale, presenta più di 2.000 opere 10×12 cm di artisti contemporanei provenienti da 16 Paesi dell’Africa quali: Egitto, Eritrea, Etiopia, Gambia, Kenya, Marocco, Mauritania, Mozambico, Senegal, Somalia, Sudafrica, Sudan, Tanzania, Tunisia, Zanzibar e Zimbabwe.

Ne è nato un inedito, ricco e affascinante racconto visivo realizzato esclusivamente da artisti africani, affermati e giovani scoperte: un contributo alla riflessione su un’estetica africana che, superando pregiudizi e stereotipi, rappresenti le diversità etniche, sociali, geografiche e culturali di un intero continente.
Info
Quando:dal 20 novembre 2014 al 11 gennaio 2015
da martedì a venerdì ore 10.00 – 16.00 (ingresso consentito fino alle 15.30)
sabato e domenica ore 10.00 – 19.00 (ingresso consentito fino alle 18.30)
chiuso lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio
24 e 31 dicembre ore 10.00-14.00

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento