Rieti: a Contigliano torna “L’Assalto al Castello”

30/7/2014

Dal 1° al 7 agosto Contigliano torna a rivivere la storia con “L’Assalto al Castello” una manifestazione che si ripete da anni nel piccolo borgo incastellato della Sabina che per una settimana si animerà con cortei, rievocazioni, spettacoli e pranzi in pieno stile medievale.

Una veduta di Contigliano

Una veduta di Contigliano

La manifestazione che quest’estate compirà trent’anni, rievoca un importante evento storico accaduto il 7 agosto del 1501, giorno in cui il condottiero Vitellozzo Vitelli, mandato da Cesare Borgia, dopo alcuni giorni di accampamento sotto le mura del paese, decise di assalirlo sfondando la porta di ingresso al castello conquistando Contigliano con la forza.

Per celebrare quel traumatico evento Contigliano ogni anno, dal 1984, si veste a festa e con la partecipazione di figuranti in abiti d’epoca e attori professionisti ricrea quella particolare atmosfera con un ricco programma di spettacoli, cortei in costume, scene di vita medievale, antichi mestieri facendo rivivere il borgo e le sue botteghe in cui aprono punti ristoro e taverne – dove degustare pietanze medievali con piatti di cacciagione, zuppe di farro e pizze fritte sabine  - e piccoli negozi di artigianato artistico.

GUARDA TUTTI I VIRTUAL TOUR DI CONTIGLIANO

La “messa in scena” del momento in cui il condottiero e i suoi soldati invasero Contigliano sarà quest’anno preceduta da una settimana di eventi che andranno a ricreare l’atmosfera dell’epoca e ad intrattenere visitatori e turisti che potranno rivivere per alcuni giorni come nel Medioevo partecipando a banchetti a base di cibi dell’epoca abbigliati in costumi tipici e alle divertenti serate in cui gustare piatti della tradizione assistendo a suggestive “tenzoni”, cortei, coreografie di sbandieratori e piccole scene di teatro itinerante in giro per il borgo che conserva ancora oggi immutato il suo antico fascino medievale.

Il momento clou dell’Assalto al Castello sarà quello del Palio dell’Ariete, la gara che vedrà nella serata conclusiva del 7 agosto i diversi rioni battersi in una corsa con in mano il pesante ariete con cui verrà simbolicamente sfondata la porta d’accesso al Castello di Contigliano.

GUARDA TUTTI I VIRTUAL TOUR REALIZZATI IN SABINA

Da non perdere una visita ai dintorni. Contigliano, infatti, a soli 6 km da Rieti si affaccia sulla Valle Santa del Cammino di Francesco, un posto particolarmente suggestivo in cui la natura incontaminata fa da scenario a splendidi borghi in cui il tempo sembra essersi fermato e ai quattro santuari di San Francesco: il vicino Santuario del Presepe di Greccio, il Santuario di Poggio Bustone, il Santuario di Fonte Colombo e il Santuario della Foresta, nei pressi del capoluogo.

Valentina Sanesi

Info:
“L’Assalto al Castello” – XXX° Edizione
1-7 Agosto 2014
Contigliano (Rieti)
www.comune.contigliano.ri.it/pagina1806_pro-loco-contigliano.html
Pagina Facebook: www.facebook.com/proloco.contigliano

 

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento