Ricette, polpette alle alici di Gaeta

4/4/2013

Un tuffo nei sapori e nel mare della splendida città di Gaeta, al confine fra Lazio e Campania, le polpette alle alici sono un piatto estivo ma sostanzioso che esalta gli ingredienti locali, come le alici di queste parti utilizzate anche per preparare le famose “Alici sotto sale del Golfo di Gaeta”, pescate tra l’isola di Ponza e Ventotene.

Le polpette alle alici di Gaeta

Le polpette alle alici di Gaeta

Ingredienti per 8 persone
900 gr. di alici sotto sale del Golfo di Gaeta
3 uova
3 fette di pane raffermo
aglio
pepe
1 manciatina di prezzemolo
un pugno di farina
sale q. b.

Preparazione. Puliamo le alici sotto l’acqua corrente separandole dalla lisca e le lasciamo un’ora a bagno in acqua e vino. A questo punto asciughiamo con un panno e sminuzziamo ciascuna alice e la amalgamiamo con il prezzemolo e l’aglio tritati, il pane raffermo precedentemente bagnato, le uova, il sale e il pepe ottenendo un impasto da cui ricaveremo tante palline della grandezza di un uovo che passeremo nella farina per poi friggerle in abbondante olio. Servire molto calde.

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento