Ricette, lo Zuccotto

21/5/2013

In questi giorni ancora freddini, dove la pioggia ci tiene compagnia, cosa c’è meglio di un dolce semplice e gustoso per risollevare il morale? Si tratta di una delizia che secondo la tradizione nacque da una invenzione di Caterina de’ Medici. È un dolce tipico della Toscana. È consigliabile preparare il dolce con un giorno di anticipo così da far amalgamare bene gli ingredienti tra loro.       

La dolce ricetta di oggi

La dolce ricetta di oggi

Ingredienti:
250 g di pan di Spagna
½ litro di panna fresca
100 g di cioccolato fondente
50 g di canditi misti
1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
2 tazzine di maraschino

Preparazione. Tagliare il pan di Spagna a fette, spruzzarle con il liquore e foderare il fondo dello stampo. Montata la panna ben soda e dividetela a metà. Amalgamare la prima metà con metà dose dei canditi tagliati a pezzettini e con il cioccolato a scaglie. La seconda metà di panna unirla al cacao setacciato.

Mettere i canditi rimasti sul pan di Spagna, versare la panna mescolata al cacao e uniformarla in modo che su tutto il pan di Spagna sia ovunque allo stesso spessore. Nella parte centrale mettere la panna mischiata ai canditi e alle scaglie di cioccolato. Chiudere lo stampo con le fette di pan di spagna rimaste imbevute di liquore. Mettere nel frigo per almeno 8 ore, meglio se per una intera giornata e servire. Se invece lo userete nei giorni successivi, metterlo in freezer e una volta scongelato consumarlo tutto.

Erica Trabucchi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento