Ricette, gnocchi di ricotta sardi

8/4/2013

Una specialità gustosa, tipica della Sardegna, gli gnocchi di ricotta, accompagnati da un semplice sugo di pomodoro e basilico, sono morbidi e appetitosi e richiamano al palato tutto il gusto di questa terra, primo fra tutti quello della splendida ricotta di pecora sarda, unica per la sua consistenza.

Gnocchi di ricotta sardi

Gnocchi di ricotta sardi

Ingredienti per 6 persone
500g Ricotta Fresca di Pecora
200g  Farina 00
1 uovo
2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
Sale e pepe q.b.

Preparazione. Scolare la ricotta se molto ricca di latte in uno scolapasta per un’ora. Successivamente la schiacciamo con un cucchiaio in una ciotola impastandola con la farina e luogo, condita con sale e pepe fino a ottenere un impasto di media morbidezza. Pizzichiamo l’impasto prelevando piccoli pugni di composto con cui procederemo come per gli gnocchi di patate, formando dei rotolini di pasta che taglieremo con un coltello a forma di gnocco che andremo a rifinire dando la caratteristica forma rigata premendo con la forchetta. Li cuociamo, infine, in abbondante acqua salata bollente per 2 minuti, finché non vengono a galla e condiamo con un sugo semplice di pomodoro e basilico o con burro e salvia. Servire ben caldi con una spolverata di pecorino sardo.

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento