Ricette curiose: come riciclare gli avanzi di Pasqua

13/4/2015

Ecco un paio di ricette sfiziose, rapide e economiche per poter riutilizzare in modo semplice gli avanzi di Pasqua.

Si sa, a Pasqua, come in ogni festività, si mangia tantissimo, si cucina in abbondanza e si preparano, o nella maggior parte dei casi si acquistano dolci tipici come uova di cioccolata e colombe.

Di seguito due simpatiche idee per non gettare nella spazzatura le costose uova pasquali e le colombe avanzate:

1. Crostata al cioccolato: molto rapida e molto buona, la crostata al cioccolato delle uova pasquali è solo una delle tantissime preparazioni dolci in cui possiamo impiegare gli avanzi di Pasqua. Infatti, il cioccolato delle uova, fondente, al latte, bianco o nocciolato che sia, non è altro che la stessa materia prima con cui prepariamo le nostre cioccolate calde e i nostri dessert.

crostata al cioccolato

In questo caso basterà fare una buona pastafrolla (anche con l’aggiunta di cacao se la vogliamo ancor più golosa), squagliare le uova di cioccolata nella panna bollente e il gioco è fatto. Guarda QUi la ricetta con tutti i passaggi per una crostata al cioccolato riciclata sì, ma davvero speciale!

2. Budino di colomba: ebbene sì, è possibile ridurre una colomba dolce pasquale ad un budino. E il risultato è davvero sorprendente! Se ne ricava un dolce originale, dal sapore inusuale ma molto gustoso e particolare, da servire agli amici per una cena, magari invitandoli ad indovinare il misterioso ingrediente di questo curioso dessert. Come fare a trasformare una grossa colomba pasquale in un budino? In realtà è semplicissimo: ecco QUI la ricetta, pochi passaggi e il gioco è fatto! La vostra colomba si tramuterà in un nuovo dolce dall’aspetto davvero invitante. Provare per credere.

Buon riciclo e buon divertimento!

 

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento