Potenza: inaugurato il Museo della Monna Lisa

19/11/2014

E’ stato inaugurato il 18 novembre alla presenza di Vittorio Sgarbi il “Monna Lisa Lagonegro Museum”, un ambizioso progetto promosso dal Gal Cittadella del Sapere,  dal Comune di Lagonegro e dalla Regione Basilicata.

Secondo la tradizione locale, infatti, Lagonegro, in provincia di Potenza, sarebbe il luogo in cui Lisa Gherardini, meglio conosciuta come la celebre Monna Lisa, sarebbe morta e poi sepolta.

La musa che ispirò Leonardo Da Vinci nel dipingere quello che è probabilmente il più celebre ritratto di donna al mondo, finì qui, in terra lucana, i suoi giorni, tanto da indurre le amministrazioni locali a realizzare uno spazio museale a Lei dedicato.

TROVA IL TUO COMUNE IN VIRTUAL TOUR 

volti_monna_lisa

Inaugurato alla presenza del sindaco di Lagonegro, Domenico Mitidieri, e del Presidente del Gal La cittadella del Sapere – Nicola Timpone – il museo multimediale è ospitato nelle sale di Palazzo Corradi ed è stato realizzato anche grazie al contributo del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale.

Ispirato alla donna che divenne la misteriosa Gioconda, il museo nasce con l’obiettivo di diventare un importante polo culturale della Basilicata, uno spazio dinamico in continua evoluzione in cui l’arte è protagonista e non solo. Oltre alle mostre temporanee che verranno organizzate in questi nuovi locali, vi sarà un intenso programma che vedrà l’alternarsi di eventi, seminari, workshop, conferenze, momenti di approfondimento culturale con protagonisti della scena artistica nazionale e internazionale.

Attualmente, fino all’11 gennaio il Monna Lisa Lagonegro Museum ospiterà la mostra di opere di artisti contemporanei dal titolo: “I volti di Monna Lisa”, in cui protagonisti sono tre interpreti dell’arte moderna – Marta Czok, Cosimo Epicoco e Piergiuseppe Pesce – con capolavori di pittura e scultura che offrono uno sguardo curioso e attuale sull’enigmatica personalità della Gioconda di Leonardo.

 

Info:

“ I volti di Monna Lisa”

18 novembre 2014 – 11 gennaio 2015

Orari: dal martedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19

Tel: 0973 41330

E-Mail: museo@roccaflea.com

www.comune.lagonegro.pz.it

 

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento