Pescara: in mostra l’arte dei “Mitici Anni ’50” nella casa di D’Annunzio

24/12/2014

Fino al 2 febbraio il Museo Casa natale di Gabriele d’Annunzio a Pescara ospiterà la mostra “I Mitici anni ‘50”, una serie di opere che raccontano un’epoca ricca di creatività ed evolutivi contrasti artistici postbellici.

Saranno oltre 40 i pezzi, tra dipinti e sculture, in esposizione nelle cinque sale del Museo, descritte dal grande poeta Gabriele D’Annunzio (Pescara, 1863 – Gardone Riviera, 1938) nel suo poema “Notturno” (1921). Ubicate al primo piano della casa in cui D’Annunzio visse la sua infanzia, con il loro originale assetto ottocentesco, arredi e decorazioni parietali originali, sono la location ideale per una mostra speciale.

GUARDA TUTTI I VIRTUAL TOUR DI PESCARA

mostra_pescara

Spazio, quindi, all’arte contemporanea con opere dello sculture di Emilio Greco, i dipinti astratti di un Capogrossi esordiente, le opere di Mino Maccari, e i tratti espressionisti di Fausto Pirandello. All’appello non mancano Guttuso, Mafai, Cantatore, in un percorso che parla di quello che fu il panorama artistico postbellico. Presenti anche alcune pregevoli opere di artisti abruzzesi, come Michele Cascella, Carlo D’Aloisio, Gildo D’Annunzio, Amleto Cencioni, Giovanni de Santis e Italo Picini, e alcuni lavori di Remo Brindisi. Tutte le opere provengono dall’importante collezione del Museo Nazionale d’Abruzzo de L’Aquila.

SCOPRI TUTTI I VIRTUAL TOUR REALIZZATI IN ABRUZZO

La mostra è anche un’occasione per inaugurare il nuovo assetto delle anticamere del primo piano della casa in cui nacque il 13 marzo 1863 Gabriele d’Annunzio e dove continuò a vivere la madre Luisa, oltre che per visitare Pescara e scoprire le sue tante bellezze culturali e turistiche.

Info:

“I Mitici Anni ‘50”

20 Dicembre 2014 – 2 Febbraio 2015

Museo Casa natale di Gabriele d’Annunzio , via – Pescara

Biglietto: € 2

www.casadannunzio.beniculturali.it

 

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento