Medioevo e Rinascimento in mostra a Cerveteri

29/9/2012

Sarà inaugurata domenica 30 settembre alle ore 17,00 “Cerveteri tra Medioevo e Rinascimento. Frammento di vita quotidiana da un butto antico”, la mostra organizzata dalla Soprintendenza per i Beni archeologici dell’Etruria meridionale presenta una eccezionale esposizione di ceramiche e materiali che raccontano la storia di Cerveteri in età medievale e rinascimentale. 
Il rinvenimento di una “discarica” di materiale ceramico bassomedievale e rinascimentale, lungo la parete occidentale del pianoro su cui sorge Caere Vetus, appare di particolare rilievo per la ricostruzione dell’insediamento urbano di quel periodo, su cui fino ad oggi la ricerca ha fornito ben pochi dati.

I materiali archeologici rinvenuti costituiscono, allo stato attuale delle conoscenze, un documento unico sulle produzioni, i commerci e sullo status sociale della popolazione e, in questo caso, il dato archeologico individua un luogo in particolare, interno alla cinta urbana, su cui focalizzare la ricerca documentaria e delle fonti notarili.

La mostra proseguirà fino al 13 gennaio 2013
orario: tutti i giorni dalle 8.30 alle 19.30
Costo del biglietto: gratuito nelle sole “Giornate Europee del Patrimonio”;
Per informazioni 06.9941354
Luogo: Cerveteri, Museo Nazionale Cerite
Sito web: http://www.etruriameridionale.beniculturali.it

Il manifesto della mostra di Cerveteri

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento