La Notte della Taranta, tra balli, tradizioni e folklore al via l’edizione 2013

25/7/2013

Simbolo dell’estate made in Puglia, la Notte della Taranta è diventata ormai a giusto titolo “il più grande festival d’Italia e una delle più significative manifestazioni sulla cultura popolare in Europa”.

Dal 6 al 24 agosto l'edizione 2013

Dal 6 al 24 agosto l’edizione 2013

Il Salento anche per questo 2013 è pronta ad ospitare la manifestazione folkloristica vanto di un’intera regione. Riconfermata anche per  quest’edizione la formula del festival itinerante con la presenza dei gruppi più rappresentativi della scena della pizzica salentina, oltre all’Orchestra Popolare “La Notte della Taranta”, che si esibiranno nei quindici comuni aderenti all’Unione della Grecia Salentina, e culminerà con il grande concerto di Melpignano.

GUARDA I VIRTUAL TOUR REALIZZATI IN PUGLIA

Ed a dirigere l’orchestra popolare della Notte della Taranta sarà nuovamente  Goran Bregovic che il prossimo 27 luglio darà il via all’anteprima del festival con un’esibizione sul lungomare di Taranto. Appuntamento alle 21 nella città jonica per dare ufficialmente il via a questa edizione 2013 che si svolgerà dal 6 al 21 agosto nei centri del Salento, terminando il 24 agosto a Melpignano con il Concertone finale diretto dal nuovo maestro concertatore Giovanni Sollima.

A Taranto, sabato 27 luglio, si incroceranno quindi i ritmi indiavolati della pizzica salentina con i tempi dei Balcani in un’ottica di contaminazione e condivisione. Il concerto ad ingresso gratuito vuole rappresentare una forma di diffusione di questo rituale collettivo che con il passare del tempo sta assumendo sempre di più una dimensione internazionale.

Per usare le parole dello storico piemontese Alessandro Barbero, la Notte della Taranta “ è diventata creatore di cultura, di arte, di identità per centinaia di migliaia di persone, per un’intera regione, per un pezzo di paese. Anzi, per tutto il paese, perché questo è ancora un solo paese: una terra plurale, fatta di identità locali che però si compongono a costruire un’identità nazionale”.

Dal 6 agosto, quindi, prenderà il via il Festival itinerante, una rassegna che toccherà 15 comuni salentini.

Nel corso del Festival si esibiranno i gruppi e gli artisti più rappresentativi della scena della pizzica salentina e come consuetudine sarà dedicato spazio a progetti speciali e inedite collaborazioni.

Gennaro Carotenuto

Programma

6 agosto – ore 21.30 Corigliano d’Otranto
7 agosto – ore 21.30 Sternatia
8 agosto – ore 21.30 Zollino
9 agosto – ore 21.30 Cursi
10 agosto – ore 21.30 Martignano
11 agosto – ore 21.30 Soleto
12 agosto – ore 21.30 Carpignano Salentino
13 agosto – ore 21.30 Sogliano Cavour
14 agosto – ore 21.30 Lecce
16 agosto – ore 21.30 Castrignano dei Greci
17 agosto – ore 21.30 Alessano
18 agosto – ore 21.30 Cutrofiano
19 agosto – ore 21.30 Calimera
20 agosto – ore 21.30 Galatina
21 agosto – ore 21.30 Martano
24 agosto – ore 21.30 Concertone a Melpignano

Info www.lanottedellataranta.it.

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento