La Neometafisica di De Chirico in mostra a Campobasso

7/1/2015

Fino al 6 aprile a Palazzo Ex GIL di Campobasso “Gioco e Gioia della Neometafisica”, una mostra dedicata alle opere dell’ultimo De Chirico, uno dei più grandi esponenti dell’arte internazionale del Novecento. 

Settanta opere in tutto, dipinti, grafiche e disegni della collezione della Fondazione Giorgio e Isa de Chirico per mettere in piedi quella che è la più completa esposizione mai realizzata in Italia sulla Neometafisica di Giorgio De Chirico (Vòlo, 1888 – Roma, 1978).

GUARDA I VIRTUAL TOUR REALIZZATI IN MOLISE 

de_chirico_campobasso

Fase finale del suo percorso espressivo, la neometafisica rappresentò la conclusione di un viaggio artistico in cui De Chirico rielabora tutte le sue figure, immagini dei suoi dipinti fino a quel punto realizzati per dar vita a qualcosa di nuovo, oltre il metafisico, una spinta creativa molto apprezzata fin dalle prime esposizioni al pubblico di tutto il mondo, a partire dal 1995.

CERCA IL TUO COMUNE IN VIRTUAL TOUR

Gli ultimi 10 anni di lavoro per l’artista riflettono la sua più intima vena ludica, una percezione ironica e gioiosa della realtà. Da qui il titolo della mostra stessa “Gioco e Gioia della Neometafisica”, in cui i suoi personaggi, i “freddi” e lineari manichini e gli altri geometrici oggetti che “abitano” i suoi quadri, si riscoprono veri e propri giocattoli, dando un obiettivo a quello che appariva precedentemente come un mondo senza senso e anticipando le correnti artistiche successive.

 

Info:

“Gioco e Gioia della Neometafisica”

20 dicembre 2014 – 6 aprile 2015

Fondazione Molise Cultura – Palazzo Ex GIL, via Gorizia, Campobasso

Orari: dal martedì alla domenica ore 10-13 / 17-20 – Lunedì chiuso

Biglietto: € 10 – ridotto € 5

 

dechiricocampobasso@gmail.com

 

Tel: 0874 314807

 

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento