Itinerario nell’Architettura: alla scoperta dell’isola di Procida

27/8/2015

Al via oggi 27 agosto con l’Itinerario nell’Architettura la lunghissima stagione di eventi in programma fino a novembre sull’isola di Procida, tanti weekend gratuiti dedicati alla cultura, al divertimento e all’enogastronomia, alla scoperta delle bellezze e delle tradizioni di questo angolo poco esplorato di Campania.

Non lontano dalla patinata Capri e dalla trendy Ischia, c’è un fazzoletto di terra emersa, pochi km quadrati a mezzora dal porto di Pozzuoli e si scopre un piccolo mondo dove il tempo sembra essersi fermato.

Pescatori intenti a intrecciare reti, a pitturare barche, a vendere pesce freschissimo appena pescato, ritmi lenti che ci riportano in un’epoca lontana almeno 60 anni fa.

Non a caso quest’isola, l’isola di Arturo di Elsa Morante, fu cantata e amata da poeti, letterati, artisti di ogni epoca e nazione e scelta da tantissimi registi per girare pellicole di grande spessore e fama, fra tutte Il Postino, con Massimo Troisi e Mariagrazia Cucinotta.

Procida blog

La Corricella, location del film “Il Postino”

Allo scopo di valorrizare e diffondere le tante bellezze e peculiarità isolane il Comune di Procida, in collaborazione con la Regione Campania, ha quest’anno preparato una grande manifestazione, Itinerari Procida, un cartellone ricco di eventi che fino a novembre renderanno unica la permanenza di quanti sceglieranno Procida come meta dei propri weekend fuoriporta.

Presentato ieri sera, 26 agosto, dall’Assessore alla Cultura Nico Granito e dalla curatrice scientifica Rosanna Iorio, a conclusione della tradizionale e partecipata 65^ edizione de La Sagra del Mare, il primo itinerario parte oggi con il tema dell’Architettura.

Un weekend di eventi totalmente gratuiti (per info e iscrizioni: www.ItinerariProcida.it o chiamare 334 85 14 028 / 334 85 14 252, oppure email a infopoint@itinerariprocida.it) per scoprire il borgo di Terra Murata, il centro storico più antico di quella che è la più piccola e autentica isola del Golfo di Napoli, tre giorni da trascorrere fra i suoi vicoli, le sue piazze, tra i suoi antichi palazzi per conoscere storia, leggende e architetture tipiche di questa perla a poche miglia marine dalla bella Partenope.

L’Itinerario nell’Architettura è il primo dei 10 itinerari tematici (architettura, enogastronomia, musica, teatro, natura, cinema, multimedialità, letteratura, arte, etnografia) di “Itinerari Procida 2015″, un progetto co-finanziato con il Piano di Azione e Coesione dell’U.E. di concerto con la Regione Campania, che per 10 weekend animerà con convegni, tour guidati, aperture straordinarie, concerti, rassegne cinematografiche, importanti premi letterari e teatrali, eventi enogastronomici e mostre gli angoli più belli di Procida.

terra murata

Il borgo di Terra Murata visto dalla Corricella

Oggi 27 agosto alle 18.30 si terrà il Convegno “Procida, Architettura, Identità e Idee”, presso la Cappella della Purità di Terra Murata, a cui interverranno il sindaco Dino Ambrosino, l’Assessore alla Cultura Nico Granito, gli architetti Salvatore Di Liello e Giulia Muro, il Vicesindaco Titta Lubrano, l’Assessore ai Lavori Pubblici Rossella Lauro e l’Assessore a Terra Murata e a Vivara  Antonio Carannante.

Sabato 29 alle ore 10 in programma un’interessante visita guidata, “Terra Murata e Casali Fortificati”. Dal Conservatorio delle Orfane di Terra Murata al via un tour alla scoperta  dei casali, dei giardini e dei portoni storici dell’architettura colta sette-ottocentesca, dei borghi e casali che costituiscono i vari centri storici dell’isola.

Sarà raccontata e diffusa la conoscenza dell’unicità di questa architettura, le varie peculiarità relative all’aspetto antropologico che ne ha determinato la connotazione, sia nel caso dell’architettura popolare mediterranea che aulica e colta dovuta alla presenza del re e della corte borbonica sull’isola.

I ragazzi del liceo procidano, realizzeranno i “pannelli per la conoscenza” che saranno installati lungo il percorso di visita per illustrare i vari punti d’interesse con una breve descrizione in italiano ed in inglese. Lungo l’itinerario saranno allestiti interventi artistici sia performativi (con piccole coreografie, drammatizzazioni, inserimenti musicali ispirate alla cultura dei luoghi) che espositivi con mostre ed esposizioni.

La sera, alle ore 19 al via la manifestazione “Portoni Aperti”, che si ripeterà domenica 30 agosto alla medesima ora. In programma l’apertura straordinaria di alcuni palazzi storici quali Palazzo Di Costanzo – Sant’Antonio e Palazzo Scotti La Chianca – Mamozio, visite arricchite da alcune letture di testi letterari a cura del gruppo di reading itinerante Procida Pop.

ITINERARIO ARCH LOCANDINA

Di seguito la sintesi del programma per l’Itinerario nell’Architettura:

Itinerario nell’Architettura

Convegno
Giovedì 27 agosto ore 18,30
Cappella della Purità -Terra Murata

PROCIDA ARCHITETTURA IDENTITA’ IDEE

intervengono:
Il Sindaco Dino Ambrosino
L’Assessore alla Cultura Nico Granito

Studenti dell’Istituto Nautico
Prof. arch. Salvatore Di Liello
Arch. Giulia Muro

Il Vicesindaco Titta Lubrano
L’Assessore ai Lavori Pubblici Rossella Lauro
L’ Assessore a Terra Murata e Vivara Antonio Carannante

Dibattito finale

Sabato 29 agosto ore 10,00

TERRA MURATA E CASALI FORTIFICATI
Visita guidata a cura del Prof. arch. Salvatore Di Liello
Appuntamento ore 10.00
Conservatorio delle Orfane – Terra Murata

Sabato 29 apertura Palazzo Di Costanzo – Sant’Antonio
Domenica 30 agosto apertura Palazzo Scotti La Chianca – Mamozio
Ore 19,00

PORTONI APERTI

 

 

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento