I Castelli Romani celebrano il Terra Madre Day

6/12/2013

Il 10 dicembre 2013 in tutto il mondo si festeggerà di nuovo il cibo locale in occasione dell’ormai immancabile appuntamento con il Terra Madre Day appuntamento fisso in oltre 120 paesi del mondo.

Appuntamento il 10 dicembre

Appuntamento il 10 dicembre

La Condotta Slow Food Albano e Ariccia e la Condotta di Ciampino lo festeggeranno assieme, in collaborazione con la cooperativa agricola biologica Capodarco, esempio di agricoltura sociale in cui si coltiva anche la biodiversità umana, oltre a quella agricola.

GUARDA I VIRTUAL TOUR DEI CASTELLI ROMANI

La serata prevede un programma ricco con cena, testimonianze, letture e canti dalla terra connessi al tema di quest’anno che è salvare i prodotti che rischiano di scomparire, con la partecipazione dell’attrice Arianna Moro.
Durante la cena a base di prodotti di filiera corta, verranno raccontate due storie di gastronomia per la liberazione.

La testimonianza in diretta di una delle “memorie storiche” della cooperativa Capodarco: Carlo D’Alessandro che racconterà i “40 anni del passato, il presente e le prospettive” della cooperativa e la testimonianza di un produttore di Piglio (FR), Anatolio Piccirilli dell’agricola Emme, che ci farà scoprire i segreti dell’antica arte di fare il formaggio e ci presenterà la sua “Rosina”, una formaggella di bufala che viene stagionata in damigiane di vetro o coccio.
Accanto ai sapori e i saperi della cena, la convivialità e il piacere di condividere saranno arricchiti dalle canzoni contadine del gruppo I Canti dalla Terra.

Valeria Davolo

Info:
Capodarco 06 9413492 – 338 6420429 – 347 7919610
Prenotazioni obbligatoria, contributo euro 25.

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento