Fiat 500: raduno nazionale sull’Isola di Capri

18/9/2013

A bordo di una Fiat 500 tra i faraglioni e la Grotta Azzurra. Appuntamento il prossimo fine settimana nella splendida isola di Capri.

GUARDA I VIRTUAL TOUR DI CAPRI

GUARDA I VIRTUAL TOUR DI ANACAPRI

Un'immagine della passata edizione

Un’immagine della passata edizione

A largo del Golfo di Napoli il 21 e 22 settembre circa 50 auto arriveranno da svariate regioni d’Italia per dare vita alla manifestazione dedicata al culto di questa auto senza tempo.

Quest’anno, ancora di più, gli organizzatori della manifestazione hanno voluto offrire un panorama di escursioni e visite guidate diverso dai precedenti  oltre che le tappe gastronomiche tanto tradizionali quanto caratterizzanti dell’isola di Capri.

“Fondamentale – spiegano gli organizzatori – la disponibilità delle amministrazioni dei due comuni Isolani aperti ad accogliere una manifestazione che, visti gli spazi esigui, sarebbe  quasi impensabile. Grande ospitalità si riconferma nei capresi che fanno davvero tanto finché questo appuntamento annuale sia sempre più bello per i partecipanti che percorrono tanti chilometri per viverlo”.

Al termine dell’evento, la più antica fabbrica di Limoncello di Capri, omaggerà ciascun partecipante del liquore tipico dell’isola.

LA NOSTRA RICETTA PER PREPARARE IL LIMONCELLO

Dicevamo circa 50 auto provenienti oltre che dalla Campania anche da Toscana, Umbria, Lazio, Emilia Romagna, Puglia, Lombardia, Liguria e persino un equipaggio che arriva dall’Austria in 500.

La carovana di Fiat 500 percorrerà il giro dell’isola, visiterà il monte Tiberio e Monte Solaro oltre che la Grotta Azzurra e l’immancabile shopping Caprese.

 

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento