Domenica 2 giugno alla Scoperta della Caldara di Manziana

31/5/2013

In occasione della Settimana Europea dei Parchi, il Parco Regionale Bracciano-Martignano organizza domenica 2 giugno 2013 una passeggiata “Alla scoperta della Caldara di Manziana”, un’escursione guidata tra betulle e geo-diversità .

La locandina dell'escursione alla Caldara di Manziana

La locandina dell’escursione alla Caldara di Manziana

La Caldara di Manziana è infatti un importante Monumento Naturale facilmente raggiungibile dalla strada Aurelia, a pochi chilometri da Roma, dove davvero suggestivo è l’ambiente naturale che la circonda.

Avvolta dall’odore tipico dell’acqua sulfurea, incantevoli sono le polle d’acqua gorgoglianti la cui natura circostante è abitata dal picchio verde, dall’upupa, dal cuculo, dal pettirosso, dalla volpe, dall’istrice e dal tasso tra gli ontani, i noccioli, i castagni, i ciclamini, i biancospini e le felci.

Ma soprattutto la particolarità di quest’area naturale è costituita dal boschetto di betulle bianche: è qui infatti che si può osservare uno scenario che, come in una fotografia, è rimasto impresso per secoli, perché la betulla è una pianta tipica di zone ben più alte sul livello del mare o situate nel nord Europa e quindi  questi alberi potrebbero essere il residuo di un periodo post-glaciazione, che ha trovando nella Caldara il microhabitat ideale alla sua crescita.

 

                                                                                                                                                           Francesca Pontani

 

Informazioni

Alla scoperta della Caldara di Manziana

2 giugno 2013

Ore 10.00

Manziana (RM)

Ingresso gratuito

Telefono: 06 99806262

Mail: info@parcobracciano.it

Sito: www.parcobracciano.it

 

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento