Dalla Penisola Sorrentina al Cilento, i 5 panorami più belli della costa campana

25/3/2015

Dalla magica Penisola Sorrentina alle incredibili atmosfere della Costiera Amalfitana e Cilentana, scopriamo le vedute più belle “catturate” durante in nostri viaggi in Campania dal nostro “occhio virtuale”, per sognare i panorami, i profumi e il caldo abbraccio del sole di una primavera tutta da vivere.

1) Veduta dell’Annunziata – Massa Lubrense

Partiamo dalla Penisola Sorrentina, da Massa Lubrense per la precisione, poco più in là di Sorrento, un punto di costa campana da cui si gode di un “punto di vista” unico, quasi sulla punta della lingua di terra che separa la costa di Napoli da quella di Salerno: da qui l’sola di Capri è talmente vicina che si ha l’illusione di poterla raggiungere a nuoto.

Massa lubrense

2) Villa romana – Sorrento

Pochi km e raggiungiamo Sorrento, piccolo gioiello d’arte e natura, affacciato su uno dei paesaggi più suggestivi d’Italia. Qui buona cucina e mare azzurrissimo si incontrano per un mix speciale. Il panorama più suggestivo? Lo troviamo salendo sul promontorio su cui giacciono i resti di una villa romana: i nostri antenati sapevano bene dove costruire le proprie case!

3) Panorama – Positano

Solo qualche km e varchiamo il confine della provincia di Napoli per entrare in quella di Salerno. Siamo nella magica Positano, piccolo presepe marinaro, location di film e meta ambita da vip e turisti provenienti da ogni parte del mondo. Sarà per la straordinaria posizione sul mare, per quella nota metafisica che caratterizza alcuni scorci nella discesa verso la spiaggia, o per l’incredibile fascino delle luci che a mano a mano, dal tramonto, accendono la notte di questa perla del Mediterraneo.

AMALFI

4) Veduta dal molo – Amalfi

Curve mozzafiato a strapiombo su promontori che qualsiasi motociclista sogna almeno una volta nella vita di poter disegnare con le ruote della propria moto, e raggiungiamo quello che è considerato il gioiello più prezioso della Costiera, da cui essa stessa prende il suo nome: la bella Amalfi. Quello che stupisce del suo panorama è il colore del mare, di un azzurro particolare, diverso dal lato sorrentino di costa, più tendente al grigio, quasi pelaceo, quasi a renderlo più prezioso.

5) Panorama – Castellabate

Ultima tappa del nostro panoramico viaggio è la Costa Cilentana, trionfo della natura campana. Castellabate ci accoglie, con il suo piccolo borgo. Siamo a poca distanza dal Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, dove tra boschi, arte e storia è possibile ritrovare un’armonia tra corpo e spirito, e allo stesso tempo affacciarci su un mare stupendo, il cui profumo di salsedine, intenso in primavera, rende ancor più piacevole il nostro viaggio.

 

Itinerari in zona:

Tour lungo la Costiera Sorrentina

La Costiera Amalfitana: verso Positano

 

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento