Castelli di Puglia: le antiche roccaforti del Gargano

24/7/2015

 

La prima parte di un tour alla scoperta dei castelli di Puglia, tra storia, paesaggio e natura, nella provincia di Foggia, nel Gargano, tra montagne, mare e ulivi.

La Puglia è una terra che stupisce ad ogni sguardo, sia che si trascorra del tempo al mare, sulle sue magnifiche coste bagnate da un mare azzurrissimo, che nel suo entroterra ricco di testimonianze di un antico passato,  sia che si passeggi per le sue campagne, in cui vallate di ulivi a perdita d’occhio disegnano da secoli il paesaggio e rendono unica la cucina regionale.

Oggi vi portiamo in giro per la Puglia dei castelli. La prima tappa nel nostro viaggio è il il Gargano, parte della Daunia, nella provincia di Foggia, quest’ultima comprendente anche la zona del Preappennino Dauno e il Tavoliere delle Puglie.

Viaggeremo fra antichi manieri, splendide roccaforti del passato, ubicate in punti strategici, arroccati su alture o posti lungo la costa, da personaggi protagonisti di vicende lontane nel tempo, presenze importanti che riecheggiano ancora fra le mura di questi luoghi. Eterei, imponenti, dalle architetture e dalle linee uniche, contribuiscono a rendere ancor più belli i panorami di questa porzione di Puglia.

Ecco, quindi, i 3 castelli più belli del Gargano, scopriamo da vicino grazie al virtual tour la loro incredibile bellezza, entriamo virtualmente in questo paesaggio intriso di storia e di cultura….

 

1. Castello di Monte Sant’Angelo – IX sec. – Monte Sant’Angelo

E’ questo uno dei tre castelli più belli del Gargano. Costruito da Benevento Orso I fu ampliato in seguito da normanni, svevi e angioini e infine, con Federico II diventò uno dei castelli più importanti del regno, direttamente controllati dall’imperatore.

 

2. Castello Svevo di Vieste – sec. XIII – Vieste

In una delle città più turistiche della Puglia garganica, questo splendido castello sorge in posizione rialzata da cui si vede il mare. Fu costruito direttamente da Federico II di Svevia su un progetto architettonico molto particolare: la sua forma è infatti triangolare. Davvero affascinante.

manfredonia nostro

3. Castello di Manfredonia – XIII sec. – Manfredonia

Ultima nostra tappa nel Gargano, questo castello sorge sul mare, imponente e con il suo fascino semplice e immutato nei secoli. Anche qui furono in molti ad usufruirne, svevi, angioini e aragonesi, anche se la paternità si suppone sia attribuibile a Manfredi, da cui il nome della città, figlio di Federico II.

 

Il nostro tour per ora si conclude qui, ma l’appuntamento è a prestissimo per continuare il nostro emozionante viaggio fra i castelli della Puglia, in primis gli altri 6 in terra di Daunia, per proseguire poi verso il Salento, il tacco d’Italia, lungo l’itinerario federiciano.

 

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento