Castel Sant’Angelo: in mostra Lorenzo Lotto e le opere del Tesoro di Loreto

26/1/2015

Il Mausoleo di Adriano a Roma dal 2 febbraio fino al 3 maggio accoglierà appassionati d’arte rinascimentale con la mostra “Lorenzo Lotto e i tesori artistici di Loreto”.

I capolavori provengono dal Museo-Antico Tesoro di Loreto, ubicato nel Palazzo Apostolico di Loreto, una collezione di opere e oggetti provenienti dalle sale del Palazzo, dalla adiacente Basilica della Santa Casa e dalla farmacia annessa. L’esposizione, ospitata negli spazi del Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo a Roma, rappresenta, infatti, una nuova organizzazione dei pezzi custoditi dal Museo a cui saranno aggiunte alcune opere di collezioni pubbliche e private romane di artisti che lavorarono agli interni della basilica stessa.

SCOPRI LA GRANDE BELLEZZA DI ROMA IN VIRTUAL TOUR 

lotto_castelsangelo

Tra questi spicca il nome di Lorenzo Lotto (Venezia, 1480 – Loreto, 1556/1557), fra i principali esponenti del Rinascimento, artista capace di rendere sulla tela la bellezza e la luce dei volti dei soggetti che dipinge. A lui sarà dedicata la prima sezione della mostra in cui saranno presentate anche le opere eseguite per la basilica e altri suoi lavori “romani” che vanno a completare l’esposizione.

Le altre tre sezioni del percorso espositivo saranno dedicate ai lavori di altri grandi artisti che nel tempo hanno contribuito all’allestimento degli interni della basilica: la seconda sezione raccoglierà le opere iconografiche della basilica, la terza i lavori un tempo collocati sugli altari e in altri ambienti della basilica poi sostituiti ed esposti al Museo del Tesoro e, infine, la quarta e ultima sezione esporrà ceramiche, vasi e altri reperti salvati dalle razzie napoleoniche e da recenti tentativi di furto.

 

Info:

“Lorenzo Lotto e i tesori artistici di Loreto”

2 febbraio – 3 maggio 2015

Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo – Roma

 

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento