Boom di visite per Italiavirtualtour.it +30% a gennaio 2013

1/2/2013

Inizia sotto i migliori auspici il 2013 per il portale turistico www.italiavirtualtour.it. Il portale edito dalla Comunicando Leader srl di Guidonia, in provincia di Roma, ha fatto registrare nel primo mese del nuovo anno un aumento del 30% dei visitatori rispetto al dicembre del 2012, facendo registrare poco meno di 70mila visite al fronte delle 53mila con le quali aveva chiuso l’ultimo mese dello scorso anno.

Un particolare della Certosa di Padula

Un particolare della Certosa di Padula

Un risultato incoraggiante per un portale giovane (è andato on line il 2 aprile del 2012) ed in continua evoluzione, dallo scorso settembre è stata aggiunta la sezione blog che fornisce informazioni e curiosità su eventi, sagre, appuntamenti in giro per l’Italia, mentre è in fase di completamento la sezione dedicata agli itinerari, ed a breve on line ci sarà anche la versione in inglese, francese e tedesco, ma al vaglio ci sono tante altre novità.

“Il nostro obiettivo è quello di raggiungere tutte le regioni d’Italia, siamo partiti dal Lazio e dalla Puglia, ora focalizzeremo la nostra attenzione e i nostri obiettivi sulla Campania” – ha dichiarato il manager e fondatore del portale Michelfranco Terzulli impegnato in questi giorni in Penisola Sorrentina e Amalfitana. “Attualmente on line sono già disponibili i Virtual Tour realizzati a Salerno, Castellabate, Padula, Benevento, Pietrelcina, Avellino, Nusco e Sant’Angelo dei Lombardi, realtà che dai dati in nostro possesso hanno fatto registrare un forte interesse da parte dei nostri utenti, sia italiani che stranieri, da qui la decisione di continuare il nostro viaggio in questa splendida regione”.

La troupe di Italiavirtualtour.it sta infatti mappando con fotografie a 360° che saranno poi arricchite da testi, itinerari e notizie le perle della Campania. Il tour è iniziato dall’isola di Capri continuando poi per Sorrento, Amalfi, senza dimenticare Vietri sul Mare, Ravello, Maiori, Minori, Cetara, Tramonti e Positano.

Nato per dare visibilità alle bellezze dell’Italia attraverso lo strumento del Virtual Tour (fotografie immersive a 360°) nel corso del tempo il portale si è arricchito sempre di più fornendo oggi una informazione turista chiara e completa. Ma le novità non finiscono qui. Al momento sul portale sono visibili oltre 5mila virtual tour ed in continuo aggiornamento è anche la sezione dedicata agli itinerari.

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento