Arte. A Forlì spazio al Liberty

23/1/2014

Continua l’iniziativa, a cura della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì in collaborazione con l’Amministrazione Comunale,  per la promozione dell’arte del Novecento italiano.

Liberty in mostra a Forlì

Liberty in mostra a Forlì

GUARDA I VIRTUAL TOUR REALIZZATI IN EMILIA ROMAGNA

Dopo le esposizioni dedicate  a Wildt nel 2012 e all’arte del Novecento nel suo complesso nel 2013, la rassegna di quest’anno, prevista tra il 1° febbraio e il 15 giugno nella sede dei Musei San Domenico, intende esplorare la grande stagione del Liberty.

La mostra sarà l’occasione per ricostruire anche un preciso legame con il territorio, da cui il percorso si estende in un ambito nazionale. L’Emilia Romagna è stata uno dei territori più fertili per lo sviluppo del Liberty, stile che ha dominato l’Europa tra l’ultimo decennio dell’Ottocento e la Prima Guerra Mondiale.

Le sale dei Musei San Domenico ospiteranno una mostra che cercherà di far dialogare, con un allestimento basato sui rimandi, i confronti, e gli effetti spettacolari, la pittura con la scultura e le arti decorative, dalle vetrate ai ferri battuti, ai mobili, agli oggetti d’arredo, ai tessuti ed ai gioielli.

Evidenziando certi temi e alcune soluzioni formali, sarà possibile tracciare una linea comune tra i dipinti di celebri artisti quali, tra gli altri, Segantini, Pellizza da Volpedo, Longoni, Sartorio e Boccioni e le sculture, le vetrate e i ferri battuti, le ceramiche e i manifesti sottolineando il rapporto di questa corrente artistica con la musica e la letteratura.

Valeria Davolo 

Per informazioni:
Tel. 0543 19 12 030-031
servizi@civita.it

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento