Alla Gnam di Roma in mostra le opere “seducenti” dei maestri del ‘900

4/6/2014

Dal 5 giugno al 5 ottobre la Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma apre i propri spazi alla bellezza del nudo femminile con la mostra “La forma della seduzione. Il corpo femminile nell’arte del ‘900”.

GNAM - Roma

GNAM – Roma

Centotrenta opere realizzate dai grandi maestri del Novecento italiano e internazionale, artisti in varie arti, dalla pittura alla fotografia, un percorso che analizza il corpo femminile, uno dei soggetti preferiti dell’epoca, così come lo raccontano i protagonisti della scena artistica del XX secolo.

Suddivisa in cinque diverse sezioni, la mostra ripercorre la storia del corpo delle donne, esponendo il loro modo di sedurre e i differenti modelli interpretativi degli artisti che le hanno rappresentate.

GUARDA TUTTI I VIRTUAL TOUR DI ROMA

Si parte, con la prima sezione intitolata “Le belle apparenze”, in cui il corpo femminile è “deformato” dalle linee inquiete delle avanguardie storiche. Qui troviamo le figure allungate di Amedeo Modigliani e le provocanti fotografie di Man Ray.

La seconda parte della mostra propone opere in cui il nudo viene indagato secondo le logiche dell’astrattismo e della geometria, un corpo che appare “destrutturato”, lontano dai canoni classici dell’essere umano, i cui principali autori furono Carlo Carrà, Pablo Picasso, Joan Mirò, Renato Guttuso.

La terza sezione parla della donna nuda come “oggetto” del desiderio, la donna-bambola di Hans Bellmer fino alle rappresentazioni più surrealiste per mano di Salvator Dalì e Max Ernst.

La quarta parte del percorso si intitola “La bella e la bestia” in cui l’essere umano incontra quello “non umano”, nelle opere di Breton e Masson, mentre nell’ultima tappa di questo avvincente itinerario tra le forme femminili più seducenti dello scorso secolo, protagonista è la “Bella addormentata”, una donna rilassata, inconsapevole, che delicata dorme in attesa degli eventi umani che quasi non la sfiorano, così come le “ninfe dormienti” del grande Giorgio De Chirico.

Valentina Sanesi

Info:
Mostra: “La forma della seduzione. Il corpo femminile nell’arte del ‘900”
5 giugno-5 ottobre 2014
GNAM – Galleria Nazionale di Arte Moderna – Viale delle Belle Arti, 131- Roma
Orario. Da martedì a domenica, 10.30 – 19.30
Biglietto. Intero 12 euro
www.gnam.beniculturali.it

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento