A Santarcangelo torna la fiera di San Martino

5/11/2013

A Santarcangelo di Romagna in occasione di San Martino si tiene ogni anno un’attesissima fiera. Dalle ore 18 di venerdì 8 novembre L’Anteprima della Fiera.

Il logo dell'evento

Il logo dell’evento

GUARDA I VIRTUAL TOUR REALIZZATI IN EMILIA-ROMAGNA

Quest’anno gli eventi prenderanno il via sabato 9 e si prolungheranno fino a lunedì 11, con tantissime iniziative.

Giunge alla sua 45esima edizione ad esempio la Sagra Nazionale dei Cantastorie, che ogni anno porta a Santarcangelo cantastorie da tutta Italia e quest’anno verrà dedicata a Marino Piazza. I cantastorie si esibiranno nella giornata di lunedì. Alla sua sedicesima edizione, invece, il Palio della Piada con una sfida ai fornelli tra le frazioni della città e tra le Pro Loco della Valmarecchia.

E poi mercatini artigianali, fiera campionaria, prodotti della tradizione romagnola e tante eccellenze eno-gastronomiche tra cui curiosare.

Per i più piccoli è in programma la Festa del Bambino, al via già il 5 novembre, con spettacoli e tanti momenti d’intrattenimento.

In occasione della Fiera, il Museo Etnografico degli Usi e Costumi di Romagna si trasferisce alla Collina dei Poeti, azienda agricola appena fuori città. Dal 4 al 17 novembre propone La Romagna dei Contadini, un programma di iniziative culturali ed eno-gastronomiche dedicate al recupero della memoria del lavoro agricolo. Il Museo del bottone celebra, invece, il bicentenario di Giuseppe Verdi esponendo alcuni bottoni a tema musicale ed organizzando degli appuntamenti  al museo nelle tre giornate

Infine, per chi desiderasse gustare il piacere della Fiera senza grande afflusso di pubblico, a partire dalle ore 18 di venerdì 8 novembre è in programma L’Anteprima della Fiera di San Martino con osterie aperte e prodotti tipici.

Valeria Davolo

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento