A Milano apre al pubblico la Vigna di Leonardo

19/6/2015

Torna a splendere nel cuore di Milano un piccolo angolo di natura appartenuto al grande Leonardo da Vinci.

Un luogo misterioso, da sempre interdetto al grande pubblico, un posto di grande bellezza e ricco di storia.

E’ la famosa Vigna di Leonardo, un pezzetto di giardino appartenuto un tempo ad uno dei più grandi artisti e scienziati di tutti i tempi.

vigna di leonardo da vinci

La storia

Curiosa è la storia che lega il grande genio a questo luogo, ubicato nell’area adiacente alla Basilica di Santa Maria delle Grazie, ove oggi si trova corso Magenta, tra eleganti palazzi e boutique alla moda.

Questa porzione di giardino era stata donata a Leonardo ad uso vigna, che a quel tempo stava terminando la pittura della celeberrima Ultima Cena all’interno del refettorio della suddetta chiesa, nel 1498 da Ludovico il Moro, signore di Milano, il quale lo volle omaggiare per la sua sublime arte.

Purtroppo di lì a breve Leonardo perse la proprietà della vigna a causa della confisca del terreno da parte dei francesi.

Fu così che egli stesso nel 1502 scrisse una lettera per chiedere la restituzione della vigna, concessione che ottenne.

Nei secoli si persero le tracce dei passaggi di proprietà fino al 1920, quando uno storico, Luca Beltrami, la riscopre in Casa degli Antellani, in corso Magenta al civico 65.

Custodita nel giardino, chiamato delle Delizie, un posto bellissimo e ricco di romanticismo, oggi la vigna è stata ripiantata con gli stessi vitigni originali, malvasia di candia, grazie alla collaborazione di Confagricoltura e Università degli Studi di Milano, alla Fondazione Portaluppi e degli eredi della Casa degli Atellani.

 

La visita alla Vigna di Leonardo

Un museo a cielo aperto che oggi è possibile visitare partecipando ad un tour di sette tappe, da soli o guidati (anche in dialetto milanese) che dura circa 40 minuti, in cui è possibile ammirare anche l’affascinante dimora che la ospita.

 

 

Info

Visite guidate alla Vigna di Leonardo

Casa Antellani, corso Magenta, 65 – Milano

Audioguida multilingue, fra cui il dialetto milanese.

Orari: dal lunedì a domenica dalle 10 alle 18.

Biglietti: 10 € adulti, € 8,00 ridotti. Gratis bambini fino a 5 anni

Visite guidate, anche in dialetto: venerdì sabato e domenica

Costo: 18 €/40 minuti

www.vignadileonardo.com

info@vignadileonardo.com

Tel  02.4816150

 

 

Valentina Sanesi

Commenti

commenti

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento